VDLab - Virtual Desktop Laboratory

Il progetto permetterà di rendere fruibili i servizi offerti dal LABINF anche all'esterno degli spazi fisici del laboratorio rendendo i desktop fruibili anche da sale studio, aule e altri spazi all'interno dell'Ateneo come pure dall'abitazione dello studente andando migliorare la qualità della didattica.

Questo sistema non andrà a sostituire i laboratori reali in quanto per tutti quei casi in cui ha un valore significativo il rapporto docente/studente, la strumentazione e la dotazione hardware del laboratorio, le strutture reali costituiscono una risorsa irrinunciabile ma andrà ad aggiungere una nuova modalità di fruizione dei laboratori oggi non disponibile.

Attualmente il sistema è in fase di sperimentazione, per il suo utilizzo è necessaro contattare lo Staff.

Login Portale Utenti

Per effettuare l'accesso necessario inserire l'url https://cclix3.polito.it/ovirt-engine/userportal/ all'interno del proprio browser, inserire username e password dell'account avendo cura di selezionare come profilo "labinf-ng"per un account LABINF, "polito-it" nel caso si voglia utilizzare l'account di ateneo.

LoginExample
Esempio login portale utenti

Gestione Macchina

Nella dashboard sulla sinistra possibile trovare le icone delle macchine virtuali per le quali si ha accesso, tramite le icone preposte è possibile avviare, spegnere, riavviare e sospendere le macchine.

vmGestioneExample
Icona gestione VM

Console

Console setting

Per aprire una console sulla macchina, selezionare l'icona della VM scelta e assicurarsi che sia in stato running, nel pannello di controllo di destra alla voce "Console" selezionare "(Edit)"

pannello gestione VM
Pannello gestione VM

Verificare che siano spuntate le opzioni:
–SPICE
–NativeClient
–Enable SPICE Proxy

consoleEditExample
Esempio settings console edit

Virt-viewer

NOTA: le postazioni dell'ACSLAB e del LABINF sono già correttamente impostate.

Per utilizzare la console spice è necessario che sulla macchina che si sta usando come client sia installato virt-viewer, se non già presente è necessario scaricare e installare la versione corretta per l'OS in uso. Ad esempio utilizzando il package manager previsto per la distribuzione Linux in uso:

# sudo apt-get install virt-viewer 
# sudo yum install virt-viewer
# sudo dnf install virt-viewer

Per il corretto funzionamento della grafica è necessario che all'interno della VM siano installati anche i pacchetti ovirt-guest-agent e spice-vdagent se non già installati:

# sudo apt-get install ovirt-guest-agent spice-vdagent 
# sudo yum install ovirt-guest-agent spice-vdagent
# sudo dnf install ovirt-guest-agent spice-vdagent

Ora scaricare il file "console.vv" cliccando sul link "connect" nella sezione "Console", una volta scaricato selezionare "virt-viewer" come programma predefinito per l'apertura dei file di tipo ".vv"

Da ora in poi sarà sufficiente scaricare il file e aprirlo con virt-viewer per connettersi alla VM.

Da notare che il file contiene il ticket di accesso e che questo scade dopo un intervallo di tempo, sarà quindi necessario riscaricare il file ".vv" ogni qual volta ci si vorrà connettere alla VM.

Errori comuni

Username e password sono corrette ma viene visualizzato il messaggio di errore: "User is not authorized to perform this action"

Causa:
L'utente che sta cercando di fare il login non ha nessuna macchiana virtuale assegnata
Soluzione:
Chiedere all'amministratore
nessunaMacchinaAssegnataUtente
Esempio messaggio d'errore